Riduttori e motoriduttori ad assi paralleli (standard e lunghi) per estrusori Cat.GX

  • Fissaggio universale con piedi integrali alla carcassa su 4 facce;
  • Albero lento integrale di acciaio provvisto di foro attacco codolo vite estrusore,personalizzabile;
  • Riduttori: lato entrata con piano lavorato e con fori; estremità d’albero veloce con linguetta;
  • Motoriduttori: motore calettato direttamente nell’albero veloce cavo provvisto (Ø 38) di 4 intagli longitudinali e collare di bloccaggio;;
  • Cuscinetti volventi: a rulli cilindrici (asse lento) e a rulli conici, escluso alcuni casi (asse veloce) in cui sono a rulli cilindrici o a sfere;
  • Carcassa (monolitica per grand. 100 ... 360) di ghisa 200 UNI ISO 185 (sferoidale UNI ISO 1083 per grandezze 140, 180, 225, 280, 360, 400 ... 451) con nervature di irrigidimento ed elevata capienza d'olio;
  • Lubrificazione a bagno d’olio; olio sintetico o minerale con tappo di carico con valvola, scarico e livello;
  • Raffreddamento naturale o artificiale (con scambiatore di calore interno, con serpentina o con unità autonoma di raffreddamento con scambiatore di calore olio/ acqua);
  • Modello "lungo": è ricavato da quello normale (cui si affianca) mediante l’interposizione di una ruota oziosa fra ruota e pignone della prima riduzione permettendo così di distanziare notevolmente assi di entrata e uscita mantenendo inalterate le caratteristiche e le prestazioni del modello normale.


pdf Riduttori motoriduttori per estrusori Catalogo GX09 edizione gennaio 2011 (4.11 MB)

Caratteristiche

  • 1: Grand. (100 ... 451)
  • 2: Rotismi 2I, 3I, CI, C2I